DAY 1

Il giorno della partenza è il momento più bello, in cui il viaggiatore si perde e si sorprende immerso nei suoi pensieri, nelle sue aspettative. La domanda più frequente in questi giorni è stata: cosa porterai di tuo in Africa? Ma l’Africa dona, regala, come nessun paese sa fare meglio. Per gli altri protagonisti della spedizione è la prima volta in questo magnifico continente, per me è un ritorno, proprio nel momento in cui iniziavo a sentire quel rinomato malessere, il “mal d’Africa”. Non pensavo sarei tornata così presto, a soli due anni dal viaggio in Namibia che ha ispirato la creazione di questo blog. E’ bastato poco per convincermi e già, se respiro forte e chiudo gli occhi, sento quel profumo di terra così intensa.

Il motivo questa volta è diverso. Saremo in Uganda, più precisamente a Entebbe, per il progetto “Mano nella Mano”. L’iniziativa è promossa e coordinata dall’unione tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e Gicam, un’associazione di medici chirurghi che saranno sul posto per operare bambini e bambine con malformazioni agli arti superiori. Il professor Lanzetta dirigerà la sua equipe per dare un futuro a queste giovani vite già così segnate, mentre noi faremo un camp per ragazze dai 14 ai 18 anni, le quali si alleneranno e condivideranno con noi la passione per la pallavolo. Un progetto unico nonché il primo che vede volley e medicina così profondamente legati.

Vi presento le persone che vivranno con me quest’esperienza: le atlete Elisa Cella e Tereza Matuszkova, il coach Maurizio Latelli e il “capo spedizione” di Lega Alessandro Spigno. Impossibile descrivere il turbinio di sensazioni che abbiamo nel cuore. Non sappiamo esattamente cosa aspettarci e l’attesa ci rende riflessivi, motivati ed entusiasti. Il potente mezzo dello sport ha un linguaggio universale e vedere i miei compagni di viaggio così emozionati mi fa capire che saremo un gruppo, una squadra, che giocherà insieme una partita importantissima e che non dimenticherà mai.

Ringrazio tutte le persone, tifosi e amici che ci hanno dimostrato il loro sostegno e che ci seguiranno. Ogni giorno un breve racconto della nostra giornata qui su volleyonholiday.com e sulle mie pagine Facebook e Instagram.

 

Fabiola Facchinetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...